www.orsomax.com
 

Benvenuti e benvenute nell'angolo dei cuccioli


 

Questa pagina e quelle seguenti sono state ispirate da

" Piccolo orsetto che non sta mai fermo"


 

 

 

 

Capriccetto giallo (190K)  file pdf   
Orsetto Blu che aveva paura del buio (170K) file pdf  
La maga orsetta puntolina (120K) file pdf  
La storia della carie (80K) file pdf  
Orsetto Blu e l'ape cattiva ( 80K) file pdf  
Il gioco delle foglie e del vento
Sedia tappo  
Casa vuol dire...
La storia della Pistrice ( Come come mangiare la frutta...)  
II gioco dell'oca  
Le spumiglie ( Non chiamatele meringhe... e non dite che non vi riescono!)
New
ll mare del Giappone ( Come mangiare la Zuppa di Verdura alla Giapponese)
I giorni della settimana calendario a colori  
Le striscie dei CUBI (QB) per ridere

 
LINK  

I nostri figli sono come piantine che hanno voglia di crescere ma che hanno bisogno di un tutore che indichi loro la via, con dei legacci non troppo stretti per non soffocarli, ma comunque robusti, fino a quando non saranno abbastanza forti da non avere più bisogno del sostegno.

Il NO è solo lo strumento che ci permette di insegnare loro i limiti, non è una punizione. I limiti li mettiamo noi genitori e siamo responsabili di rispettarli per primi con l'esempio, di sceglierli adeguati alle situazioni e di modificarli quando è necessario. Il NO non può mai essere una negazione dei diritti fondamentali dei nostri figli in quanto esseri umani e non può essere la vendetta alle nostre frustrazioni. Insieme al NO impariamo anche il valore del SI che rassicura e promuove l'autostima. Ci sono momenti in cui si può negoziare e momenti in cui non è possibile , ad esempio quando c'è un pericolo, e momenti in cui siamo chiamati anche ad ammettere i nostri errori come genitori e le nostre contraddizioni. Siamo chiamati a spiegare la realtà, senza mentire o nascondere la verità, cercando sempre di usare parole semplici dettate dal desiderio di dialogo e comprensione senza fuggire dalla realtà che noi stessi a volte non vorremo accettare.

Orsomax

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

" L'amore per il figlio del padre consapevole, che sa che la sua vita non sarà più la stessa dopo quella nascita, e che quel figlio, bisognoso di tutto, dovrà essere posto al primo posto nella sua vita, molto prima dei suoi personali piaceri, desideri, ambizioni, sarebbe eroico se non fosse che egli se è veramente padre ( senza troppe tracce di dipendenza infantile dentro di se) non può non provarlo"

Claudio Risè dal libro "Felicità è donarsi. Contro la cultura del narcisismo e per la scoperta dell'altro. (Sperling)

--------------------------------------------------------------------------------------------------------


Giuliana Ukmar "Se mi vuoi bene, dimmi di no " ( Franco Angeli)

Non ho trovato ricette preconfezionate in questo libro ma storie raccontate in modo semplice ed efficace che mi hanno aiutato a trovare un equilibrio per imparare a dire NO nel modo che io ritengo giusto ed aiuta a crescere.