www.orsomax.com
 

 

Angolo dei cuccioli

Pistrice Storia della Pistrice e della bambina che le insegnò a contare.    

 

In cucina arrivava ogni tanto uno strano animaletto chiamato Pistrice, ghiotto di formaggio che si mangiava tutti i pezzetti di formaggio che trovava....

Come dite, com'è fatta la Pistrice ?

La Pistrice è un animale che non si sa bene come è fatta perchè nessuno l'ha mai vista però noi possiamo immaginarla e disegnarla.

La Pistrice è un po' come una pera e un po' come un'istrice. L'istrice è quell'animaletto che ha sulla schiena tante spine che gli servono per difendersi.

Però la Pistrice si voleva mangiare tutto il formaggio e allora la Mamma e il Papà e il piccolo orsetto ebbero un'idea, domandarono alla Pistrice cosa voleva in cambio per non mangiarsi più tutto il formaggio.

La Pistrice disse che lei non sapeva contare e se le insegnavano i numeri lei avrebbe smesso di mangiarsi il formaggio.

Allora la Mamma o il Papà prendono un pezzetto di formaggio e lo mettono nel piatto, poi prendono una bella pera matura, la tagliano a metà, tolgono i semi e la buccia e la mettono nel piatto. Però per farla assomigliare ad una Pistrice manca ancora qualcosa allora la tagliano a pezzettini e mettono su ognuno uno stecchino.

Sembra proprio una Pistrice come quella vera, e la bambina comincia, prende uno stecchino e mangia il pezzo di pera e quando ha finito dice "Uno !" e la pistrice impara anche lei e avanti così fino a quando si mangia l'ultimo pezzo di pera e allora si può mangiare il pezzetto di formaggio.

Ogni tanto però la Pistrice ritorna a mangiarsi i pezzetti di formaggio, allora la Mamma o il Papà preparano un'altra pera Istrice, la bambina la mangia tutta e la Pistrice sta buona per qualche giorno ancora.

Qualche volta invece della Pistrice viene a rubacchiare il formaggio sua cugina la Mastrice che assomiglia un pò ad una mela ed un po' all'istrice....

 

con i disegni di "Piccolo Orsetto che non sta mai fermo"

 

 

 

Versione scaricabile file pdf 90 k

Maggio 2006