www.orsomax.com
 

OEA

 

 

 

CONTINUA DALLA PAGINA PRECEDENTE

1940

I figli Domenico e Alice vengono mandati obbligatoriamente in colonia estiva in Italia, diventeranno parte di qelle migliaia di ragazzi chiamati "I ragazzi della Quarta sponda", che ospiti delle colonie estive poi di quelle invernali potranno ritornare in famiglia solo a guerra finita. Domenico e Alice verranno mandati prima in Liguria e poi in Valtellina.

La famiglia Fortuna si riduce ancora, Il figlio maggiore Antonio (Tony) viene arruolato in artiglieria contraerea e verrà preso prigioniero dagli inglesi nel 1943 a Sfax in Tunisia e mandato in campo di prigionia in Inghilterra.

Tony Fortuna (a sinistra) a Bengasi nell' autunno del 1940

1942-1943

Alla fine del 1942 sotto la pressione dell'esercito avversario viene abbandonata la Cirenaica e la famiglia Fortuna si trasferisce a Tripoli con gli altri sfollati. Trova ospitalità in una scuola in via Piemonte al secondo piano. La figlia più piccola Elvira ricorda la notte del bombardamento navale su Tripoli perchè insieme all sorella maggiore Lea non riuscirono a raggiungere in tempo il rifugio e restarono sulla scala di ferro esterna alla scuola dalla quale videro il bombardamento con il cielo di Tripoli rischiarato a giorno.

Poi da Tripoli la famiglia viene trasferita provvisoriamente al villaggio Breviglieri.

 

1944

Infine nel 1944 viene assegnato un Podere al Villaggio Crispi al pozzo 11 bis e ricomincia l'attività.

Anche Attilio classe 1891 il capofamiglia verrà richiamato alle armi ma non partirà perchè nel frattempo finisce la guerra.

Elvira la più piccola frequenta la scuola elementare e ricorda il maestro di 1^ e 2^ elementare Maresciallo dei Carabinieri Caddia che li faceva marciare ogni giorno, poi in 3^ la maestra Lucrezia Lazzari.

Alcuni nomi di famiglie di Crispi come ricordati:

Tullio e Palmira Vallini e il figlio Corrado; Silvio Rizzetto ( Il Calzolaio); I fratelli Fontebasso ( al pozzo 11 bis);Gli Statello (Pozzo1); Celegato (Pozzo 11); Stivale ( Pozzo 2); Bortoletti; Veronese; Pivetta; Trevisan; Candela; Baraldo, Bortoli (Adelina Consolandi in Bortoli); Roma Condotta, Galici, Sonza, Rumiato, Spimpolo, Masiero, Scaletta, Valetta; Ziza; Zueco, Trovò; Tomasi, Casellati, Busnardo.

Tummina (Crispi) 1952 interno di casa Fortuna,

 

 

Alla pagina precedente ..............Alla pagina successiva

 

.