www.orsomax.com
 

 

TRESCHE CONCA

 

Prima di attraversare in modo virtuale questo cancello che ci porterà in un'altra dimensione vorrei provare a spiegarti cosa troverai.

Cosa ci volete fare, non vi sembrerò normale ma è l'istinto che mi fa volare, volare con la fantasia perché stiamo parlando di una storia fantastica in un posto magico che forse in fondo non è mai accaduta se non nei nostri cuori e nella nostra immaginazione. Un gruppo di ragazzi e ragazze tra la fine degli anni 70 e l'inizio degli anni 80 ha percorso insieme un pezzo di strada, vivendo un'avventura fuori dal tempo.

L'avventura è speciale solo perchè quei ragazzi erano molto giovani ed avevano aperte davanti a se tutte le strade almeno nei desideri. Poi il tempo li ha accompagnati a percorrerne una ben precisa accettandola anche se a volte è diversa dal sogno perchè la parte più difficile è proprio quella di andare avanti anche se le cose sono differenti dal sognare.

Vivere in comunità per un po', accettare gli altri, sentirsi se stessi, sognare di essere fuori dal tempo in un estate che sembrava non dovesse mai finire nei lunghi pomeriggi della domenica, avendo tutto il tempo per fare una passeggiata, per stare insieme su una panchina o sotto un albero, per considerare un semplice gelato un premio, per fare progetti e sognare un futuro da costruire.

Qualcuno dice che in quell'angolo sulla collina c'è una sorgente di energia positiva da millenni, forse è vero o forse no comunque se passate di li e chiudete gli occhi potete sentire ancora le nostre voci e i canti di gioia. Sembra che tutto sia finito, anche i muri le pietre sono stati portati via ma a noi restano le emozioni, e sappiamo che se per caso c'incontriamo ci bastano uno sguardo, una pacca sulla spalla e ci capiamo al volo, anche col pensiero ovunque siamo anche se non ci sentiamo da anni.

E se qualche volta viene la tentazione di tornare indietro con la memoria e provare a immaginare per scherzo di avere imboccato una strada diversa, una di quelle che non abbiamo avuto il coraggio, la forza o l'occasione di seguire non preoccupatevi è normale perchè in fondo tutta la vita è un sogno e come tutti i sogni è solamente un sogno.

Adesso se lo volete potete entrare e guardarvi qualche frammento di memoria perduta.

Attraversa il cancello e guarda le foto della prima serie...

oppure

Guarda le foto dell'album seconda serie...

 

I testi come avrete gia intuito attingono a piene mani dal repertorio conosciuto